Tecnologie e medical device

Solo la competenza è in grado di valutare la tecnologia.


Venti anni fa, in medicina, le tecnologie e i Medical Device erano pochissime. Oggi l’offerta si è centuplicata, mettendo in risalto gli apparecchi a scapito della competenza e della professionalità del medico. Eppure le tecnologie, oggi più che mai, devono essere necessariamente valutate in modo attento e puntuale solo da chi ne comprende la vera efficacia e sicurezza.

Lo sviluppo tecnologico a sua volta necessita di ricerca, tempo e sperimentazione: tre valori spesso in contrasto con la velocità del mercato. L’approccio del dottor D’Alessandro alla valutazione delle tecnologie è sempre stato attento e fedele alla loro giusta indicazione finalizzata a un obiettivo specifico, che nel caso della medicina è la cura.

La diagnosi medica è il valore assoluto per mettere in atto con le giuste terapie lo stato di INTEGRA per viso e corpo.

Le tecnologie e i Medical device, con i loro limiti e vantaggi, sono strumenti utili che devono necessariamente essere valutati con la giusta competenza per venire incontro alle esigenze di ogni paziente, in ogni fase della sua vita, realizzando l’obiettivo nel modo più giusto, professionale ed etico.

Ultime News
Dermatologia -
I LASER IN DERMATOLOGIA ESTETICA
Usare il laser in dermatologia estetica L'uso delle tecnologie laser in ambito di dermatologia estetica trova una grandissima applicazione sia nella eliminazione dei singoli inestetismi in...
Continua a leggere
Dermatologia -
Teleangectasie, cosa sono?
Teleangectasie, origine del termine Dal greco antico: Telos (fine), angeion (vaso), ektasis (dilatazione): lesione della fine del vaso, tele-ang-ectasia. Quadro clinico Malformazioni venose...
Continua a leggere
Dermatologia -
Impetigine, infezioni e punture: i consigli del dermatologo per andare al mare con i bambini
Vivere l'estate con i bambini serenamente: la parola al dermatologo L’estate, sia per la spiaggia che per il parco, è terreno fertile per dermatiti o altri problemi dermatologici...
Continua a leggere